Le frittelle di mele

frittelle di mele

Chi di noi non addenterebbe una frittella nel tardo pomeriggio magari bella calda e piena di zucchero?

Penso nessuno.

Penso anche, che trattandosi di una preparazione molto semplice non sia poi   un desiderio così difficile da realizzare.

Quindi al lavoro……

Una ciotola abbastanza grande

Una frusta

Una padella di ferro o antiaderente

Dell’olio di semi

Dello zucchero semolato

Un piatto per adagiare le frittelle una volta passate nello zucchero

 Ricetta.

  1. ½ litro di latte
  2. ½ kg di farina
  3. 1 bustine di lievito
  4. La scorza di un limone grattugiata
  5. 1 bicchierino di grappa
  6. 1 bicchierino di vino bianco
  7. 2 uova intere
  8. 1 pizzichino di sale

Unire tutti gli ingredienti facendo attenzione che non facciano grumi e lasciare in frigorifero ½ ora.

Nel frattempo sbucciare 6 mele, togliere il torsolo e tagliarle a rondelle spesse un centimetro.

Passarle nella pastella, adagiarle nell’olio ben caldo, girarle quando sono dorate da un lato toglierle quando lo sono anche dall’altro

Avvolgerle   ancora calde di zucchero semolato e offrirle agli amici.

Queste meravigliose delizie grandi, morbide e dorate che avete preparato voi stessi in pochissimo tempo vi faranno fare un figurone!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>