I Rabaton

rabaton

I Rabaton sono  un prodotto tipico della piana tra Alessandria e Tortona –

Ricordano , nella loro  forma, delle crocchette allungate  e  per la loro  consistenza dell’impasto, un gnocco . Gli ingredienti principali sono però  la ricotta, le uova, le bietole, il Grana Padano e il pane grattugiato. Si fanno cuocere come gli gnocchi , appena vengono su, sono pronti, poi sono buoni conditi con burro fuso e salvia oppure un pò gratinati in forno
Il  loro nome  deriva dal dialetto “rabatà” che e’ gesto che si compie schiacciando ed arrotolando con le mani, una pallina di impasto fino a raggiungere le dimensioni di un mezzo sigaro

Noi li abbiamo preparati alla Cena coi Fiocchi per ripercorrere a tavola, insieme alla finanziera,  due ricette un po’ dimenticate

Ricetta:

  1. Bietole gr 500
  2. Ricotta piemontese gr 150
  3. Pane grattugiato gr 100
  4. Burro gr 100
  5. Formaggio Grana grattugiato gr 30
  6. Uova 2
  7. 1 spicchio di aglio
  8. Salvia
  9. Farina bianca ( poca)
  10. 2 litri di brodo
  11. Sale q.b.

Pulire,lavare e lessare le bietole in acqua bollente salata: appena cotte versarle in un colapasta e lasciarle intiepidire. Quando sono fredde strizzarle e tritarle.

In una terrina mettere le bietole tritate, unire la ricotta, le uova intere, il pane grattugiato e il formaggio Grana, il sale  e lo spicchio d’aglio finemente tritato. Impastare il tutto fino a d ottenere un prodotto abbastanza compatto. 

Fare dei bastoncini lunghi circa 5 cm e grossi come un dito. 

Mettere il brodo a scaldare in una casseruola: quando prenderà il bollore passare i bastoncini nella farina e versarli delicatamente nel brodo 

Dopo alcuni minuti, scolarli e sistemarli in una teglia imburrata. Irrorarli con formaggio Grana grattugiato oltre a burro fuso e salvia 

Ripassare la teglia in forno caldo per alcuni minuti e servire i Rabaton ben caldi e leccarsi i baffi……

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>