Il riso di Belo Horizonte più veloce del mondo!

riso di Belo Horizonte

Cosa metti in tavola stasera? In casa non c’e’ niente!

Devi andare a fare la spesa, e non hai voglia!

E fai bene perché se guardi nella credenza qualcosina trovi, io sono sicura anzi sicurissima

Anzi più che sicura!!

Senza essere entrata in casa tua io so che potresti far mangiare ancora ad almeno 20 persone

Non ci credi?

Lo so. Siamo abituati così, scendiamo, andiamo al supermercato e compriamo, compriamo, compriamo.

Basta agli sprechi. Ti sembrano questi i tempi?

Incominciamo dunque con una semplicissima ma buonissima ricetta a base di riso, questo nel caso che nella disperata ricerca a cui ti ho sottoposto avessi trovato un mezzo pacco di riso abbandonato

Tempo di esecuzione 10 minuti

Ingredienti:

  1. Riso
  2. Aglio (ma anche no) la cipolla o scalogno o una fogliolina di lauro o un rametto di rosmarino o un ciuffetto di qualche erba aromatica che hai in casa sono tutte buone quindi vanno bene tutte.  Sarai Tu che assaggiando stabilirai ogni volta qual’e’ quella che più ti piace ma non escluderne mai nessuna a priori
  3. Sale se ce l’hai integrale è sempre meglio se no al prossimo acquisto ricordati di comprarlo
  4. Un filino di olio o burro o niente (se proprio si tratta di un caso disperato!!!) non importa viene buono lo stesso.
  5. Spezie (curcuma, anice, curcuma zenzero o altre che ti piacciono e di cui ne hai la disponibilità

Esecuzione:

  1. Prima di tutto lo laviamo sotto l’acqua corrente
  2. Poi prendiamo un pentolino aggiungiamo la sostanza grassa che hai scelto
  3. (Per forza di cose!) la facciano scaldare con -B-
  4. Con un cucchiaio di legno lo giriamo in continuazione per evitare che bruci sul fondo
  5. Giriamo, giriamo sempre. Deve risultare ben caldo. Molto molto caldo e te ne accorgi toccandolo con il dito
  6. A questo punto lo copri di acqua (o brodo se hai gli ingredienti per farlo)
  7.  Ma lo copri bene al punto che il brodo deve essercene ancora un dito sopra il riso
  8. Giri bene facendo si che riso e brodo si mescolino bene aggiungi le spezie che hai scelto e poi abbassi la fiamma lo copri e te lo dimentichi non lo tocchi più; questo è importante perché se lo tocchi o lo giri con il cucchiaio poi si attaccherà alla pentola e si brucerà

 

Hai il tempo di farti una bella doccia lui non ha bisogno di te

 Il riso sarà pronto quando tutto il brodo e’ stato assorbito!!

Lo metti nel piatto e lo puoi gustare semplicemente così, oppure con un uovo al tegamino o con dei fagioli magari quelli neri brasiliani, con delle verdure cotte insomma in tutti i modi che vuoi ma soprattutto sarà tuo fedele compagno quando arrivato a casa tardi e vuoi cucinare qualcosa di caldo e veloce sai che lui e’ lì che ti aspetta e che in pochissimi minuti ti farà sognare con il suo delizioso aroma

Ciao e buon appetito!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>